Rifiuti, Lombardo: niente del vecchio piano