Mafia ed estorsione, condanne per 80 anni a Palermo

Processo Addiopizzo IV, la pena più pesante per il boss Gaetano Fidanzati, 24 anni, e per i Lo Piccolo, 16 anni

PALERMO. Sei imputati del processo Addiopizzo IV sono stati condannati a oltre 80 anni di carcere per mafia e estorsioni.
Ai boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo sono stati inflitti 16 anni di carcere, 24 anni a Gaetano Fidanzati, 14 a Salvatore Lo Cicero, 8 a Antonino Liga, 3 anni e 4 mesi al pentito Antonino Nuccio.
Il processo riuniva filoni d'indagine delle operazioni Addopizzo, Eos e Perseo e riguarda le estorsioni dei boss a Palermo.
Altri dettagli nelle pagine del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati