Convegno “Liberamente” a Siracusa, protesta di prof precari

SIRACUSA. Slogan, fischi e contestazioni da parte dei precari della scuola scandiscono gli arrivi al castello Maniace di Siracusa dei ministri e degli invitati al convegno 'Sud e federalismo', promosso dalla fondazione Liberamente del Pdl, alla quale partecipano cinque esponenti del governo Berlusconi.
I manifestanti espongono diversi striscioni in difesa "della scuola pubblica" e chiedono al ministro Gelmini: "manderai tua figlia in una classe con 33 alunni" e "chi taglia la Sicilia cancella il futuro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati