Paternò, rubano energia elettrica: arrestati in otto

PATERNO'. Otto persone, tre delle quali agli arresti domiciliari, sono state arrestate da carabinieri della compagnia di Paternò (Ct) per furto di energia elettrica. Le loro abitazioni erano alimentate con allacci abusivi all'Enel per un danno stimato dell'azienda, per due anni, in circa 30mila euro. Per tre incensurati la Procura di Catania ha disposto l'immediata scarcerazione, per gli altri cinque, che avevano precedenti penali, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati