Palermo, auto dei carabinieri contro un semaforo: due feriti

L'incidente in via Libertà. La pattuglia con a bordo i militari, che viaggiava a tutta velocità sulla corsia di emergenza, ha sbandato per evitare un'altra vettura che attraversava regolarmente l'incrocio

PALERMO. Due carabinieri sono rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto in via Libertà, a Palermo.    
Per evitare un'auto che attraversava regolarmente l'incrocio, la macchina di pattuglia dei militari, che viaggiava a tutta velocità nella corsia di emergenza, ha sbandato ed è finita sul marciapiedi abbattendo il semaforo. 
Il conducente del veicolo coinvolto è rimasto illeso. La zona è stata transennata.
L'auto dei carabinieri procedeva ad alta velocità perché i militari stavano intervenendo a seguito della segnalazione di una rapina.    
La pattuglia aveva lampeggianti e sirene accesi. L'automobilista avrebbe dovuto fermarsi per consentire il passaggio della macchina dei militari, ma - ha riferito - di non essersi accorto della sirena.    
I carabinieri feriti sono ricoverati all'ospedale Villa Sofia per accertamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati