Stelle on-line: a giugno vince Concetta

Le foto della palermitana di 22 anni sono state le più cliccate sul sito www.gds.it. Sogna il cinema e si diletta con la moda

PALERMO. Sogna di scrivere testi per il cinema, ma nel frattempo si diletta tra le passerelle di moda e i set dei cortometraggi. Con un occhio di riguardo per la musica, altra sua grande passione. Ama l’arte a tutto tondo Concetta Ventimiglia, la Stella on-line per il mese di giugno del sito del Giornale di Sicilia, www.gds.it. Con un totale di 16.063 preferenze, la ventiduenne palermitana è stata la ragazza isolana più votata dagli internauti, attraverso il sondaggio che per tutto lo scorso mese ha visto gareggiare a suon di bellezza ben 12 ragazze del territorio. “E’ un’ottima opportunità per farsi conoscere e avere maggiore visibilità, che in questo mondo non è mai troppa” confessa Concetta, commentando la sua vittoria. Palermitana doc, la biondina riccioluta è un concentrato di hobby: “Ho imparato da autodidatta a suonare la chitarra, il violino e il pianoforte – racconta, mentre accenna qualche nota di “Per Elisa” di Beethoven –. Amo disegnare, scrivere poesie e soggetti cinematografici. Mi diverte sfilare”. Frizzante e briosa, Concetta si definisce “strana”. Soprattutto per le sue manie: “Colleziono occhiali da sole, da quelli con le lenti a forma di cuore al paio con la stampa leopardata – spiega –. E poi, conservo tutto quello che trovo nella mia stanza, che ormai è diventata come uno scrigno di ricordi. Soltanto un po’ più grande del normale”, scherza. Attualmente iscritta al secondo anno di Lettere classiche, Concetta frequenta l’università di Palermo ma per il suo futuro i confini della Sicilia potrebbero andarle stretti.

Il resto dell'articolo dedicato a Concetta Ventimiglia si può leggere nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, mercoledì 7 luglio 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati