Abusi sul figlio di amici, arrestato un ventenne a Brescia

BRESCIA. Un ventenne è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Verolanuova, in provincia di Brescia, con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di un bambino di cinque anni. La vittima è figlio di una coppia di amici dell'arrestato, a cui il piccolo era stato lasciato in consegna per alcune ore. Il bambino, una volta rincasato, ha riferito degli abusi sessuali subiti e i genitori si sono rivolti ai carabinieri i quali, nelle ore successive, hanno arrestato il giovane.  Agli investigatori avrebbe ammesso di aver compiuto atti simili anche con altri bambini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati