Picchiano nonna novantenne per posto auto, arrestati 3 nipoti nel Catanese

È successo a Palagonia. L’anziana aggredita con bastonate, calci e pugni riportando lesioni e fratture

PALAGONIA. Aggrediscono e picchiano, colpendola con bastonate, calci e pugni la nonna, di 89 anni, per l'uso di un posto auto, procurandole lesioni e fratture.
Protagonisti della vicenda, avvenuta a Palagonia, nel Catanese, tre nipoti ventenni della donna che sono stati arrestati dai carabinieri della locale compagnia.
L'anziana è stata soccorsa e ricoverata nell'ospedale di Militello in Val di Catania, con una prognosi di 40 giorni. I suoi tre giovani nipoti, su disposizione del procuratore capo di Caltagirone, Francesco Paolo Giordano, sono stati condotti in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati