In camper con 17 chili di droga: presi

Due arresti a Palermo, nella zona di via Oreto. In manette sono finiti un uomo e una donna. Gli stupefacenti hanno un valore di mezzo milione

PALERMO. La polizia ha arrestato a Palermo, Carmelo Urso, 42 anni, originario di Morbegno (Sondrio), ed Angelina Manno, 38 anni, di Voghera (Venezia), per detenzione di hashish ed eroina. I due sono stati fermati sabato sera, alla periferia della città, nella zona di via Oreto, mentre erano a bordo di un camper che procedeva a velocità sostenuta. Gli agenti hanno perquisito il mezzo ed all'interno vi hanno trovato un trolley che conteneva svariati panetti di hashish ed eroina, per un peso complessivo di oltre 17 chili.
Il valore degli stupefacenti trovati all’interno del camper si aggira sul mezzo milione di euro.
Non è la prima volta che la droga viene trasportata da finti vacanzieri a bordo di camper: episodi analoghi avvennero, ad esempio, anche nel gennaio 2007, quando venne arrestato a Palermo Francesco Paolo Rizzuto che, a bordo del suo camper, stava tentando di immettere in città circa 15 chili di droga, fingendosi turista ed utilizzando l’automezzo come copertura per sviare eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati