Animali abbandonati, loro con noi non lo farebbero mai

Sicilia, Voi e Noi

Mi chiamo Manuela Franco, sono educatore cinofilo, quindi amo i cani e li rispetto. Voglio lanciare un appello a tutti i siciliani: non abbandonate il vostro cane o qualsiasi altro animale, è triste, è veramente irritante dover assistere ogni estate a indiscriminati e ingiustificati abbandoni di queste povere creature.
Palermo, città siciliana è ultimamente sotto tiro e criticata da molti fronti per gli  innumerevoli problemi: immondizia, traffico, disoccupazione, e tanto altro. Ma siamo nel 2010 nel pieno progresso tecnologico e culturale non possiamo comparire nelle cronache anche per le altissime percentuali di abbandoni con canili lagher che collassano dal sovrappopolamento.
Per chi non lo sapesse il ministero ha messo a disposizione il sito www.turista4zampe.it, dove ogni proprietario di animali può cercare una vacanza dove potersi portare anche il proprio amico peloso. Per fortuna anche in Italia ci sono parecchi  hotel, agriturismi, campeggi che li accettano. Un animale abbandonato è già segnato al suo destino, prima un trauma psicologico indelebile, disagio e sofferenza fisica e morte. Lui con noi non lo farebbe mai. Il mio cane, di 7 anni, quando sono a letto con la febbre mi sta accanto giorno e notte rinunciando a cibarsi e a espletare i bisogni fisiologici, perché non vuole abbandonarmi.....
Manuela Franco, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati