Lunedì, 24 Luglio 2017

Turismo, la Sicilia domina tra le destinazioni low cost

Catania al primo posto, Palermo al secondo nella classifica italiana delle località più gettonate e con prezzi contenuti. Lo studio a cura di Assolowcost
Sicilia, Economia

PALERMO. Le destinazioni italiane più gettonate, per quanto riguarda il turismo low cost, anche per questa estate sono le città siciliane, con Catania al primo posto e Palermo al secondo. Molto apprezzata anche la Sardegna, con Cagliari al terzo posto e Olbia al quinto. Grande successo per Lampedusa che entra in classifica direttamente al quarto posto.     
Questo è quanto emerge dal rapporto 2010 sul turismo low cost, elaborato da Assolowcost: anche quest'anno gli italiani si affideranno ad internet per prenotare le loro vacanze, confermando il trend del 2009 con un incremento superiore al 12% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.     
Se infatti l'anno scorso il 60% degli italiani ha pianificato la propria vacanza online, le attuali proiezioni indicano una percentuale in crescita fino al 62%.     
"I viaggiatori che invece prenotano le loro vacanze fuori dall'Italia scelgono le grandi città - continua il report - europee come Londra, Barcellona, Parigi, Bucarest, Madrid e Berlino. Molto prenotata anche New York e, quest'anno, tra le mete straniere più gettonate, c'é anche Lisbona".    
Per quanto concerne le vacanze a mare, la Grecia resta la meta più ambita, Kos, Rodi e Creta continuano ad essere molto apprezzate anche se l'instabilità politica ellenica e la crisi economica ne hanno rallentato la richiesta.    
"Il costante trend di incremento del settore - dice Andrea Cinosi, Presidente di Assolowcost - conferma quanto stia aumentando il grado di fiducia degli italiani nelle opportunità offerte dal low cost di qualità nell'ambito del turismo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook