Turismo, la Sicilia domina tra le destinazioni low cost

Catania al primo posto, Palermo al secondo nella classifica italiana delle località più gettonate e con prezzi contenuti. Lo studio a cura di Assolowcost

PALERMO. Le destinazioni italiane più gettonate, per quanto riguarda il turismo low cost, anche per questa estate sono le città siciliane, con Catania al primo posto e Palermo al secondo. Molto apprezzata anche la Sardegna, con Cagliari al terzo posto e Olbia al quinto. Grande successo per Lampedusa che entra in classifica direttamente al quarto posto.     
Questo è quanto emerge dal rapporto 2010 sul turismo low cost, elaborato da Assolowcost: anche quest'anno gli italiani si affideranno ad internet per prenotare le loro vacanze, confermando il trend del 2009 con un incremento superiore al 12% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.     
Se infatti l'anno scorso il 60% degli italiani ha pianificato la propria vacanza online, le attuali proiezioni indicano una percentuale in crescita fino al 62%.     
"I viaggiatori che invece prenotano le loro vacanze fuori dall'Italia scelgono le grandi città - continua il report - europee come Londra, Barcellona, Parigi, Bucarest, Madrid e Berlino. Molto prenotata anche New York e, quest'anno, tra le mete straniere più gettonate, c'é anche Lisbona".    
Per quanto concerne le vacanze a mare, la Grecia resta la meta più ambita, Kos, Rodi e Creta continuano ad essere molto apprezzate anche se l'instabilità politica ellenica e la crisi economica ne hanno rallentato la richiesta.    
"Il costante trend di incremento del settore - dice Andrea Cinosi, Presidente di Assolowcost - conferma quanto stia aumentando il grado di fiducia degli italiani nelle opportunità offerte dal low cost di qualità nell'ambito del turismo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati