Ragusa (Udc): necessari aiuti per edilizia e commercio

PALERMO. Il deputato regionale dell'Udc Orazio Ragusa ha presentato all'Ars un'interrogazione "per conoscere quali misure il governo regionale vuole intraprendere per le imprese edili e del commercio, escluse dai benefici della legge regionale relativamente ai crediti d'imposta".
"Considerando che la nostra regione, secondo un rapporto di Confartigianato, - si legge nel documento - non sembrerebbe l'ambiente più adatto per far crescere e prosperare le imprese. Tenuto conto che questi sono elementi che messi insieme, e uniti ai problemi comuni a tutte le imprese del Paese come la burocrazia e la fiscalità esasperate, sarebbero in grado di far passare a chiunque la voglia di fare impresa e che comunque concorrono alla 'morte prematura' di una percentuale molto alta di aziende, il quadro che emerge è devastante".
"Preso atto che la legge sul credito d'imposta non ha previsto interventi per le imprese edili e del commercio - conclude -, interrogo il governo regionale per sapere quali iniziative intende intraprendere per aiutare le imprese operanti in questi comparti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati