Le palme e l'incubo punteruolo rosso

Gentile redazione, purtroppo l’incubo annunciato nell’articolo a pag. 17 del Giornale di Sicilia di venerdì 18 giugno, è arrivato e anche da tempo. Infatti, la Paysandisia Archon, ha già colpito in diverse zone della città di Trapani. Ho potuto constatare personalmente, dato che per lavoro giro la città in lungo e in largo, e che il problema esiste da quasi un anno. Mai avrei potuto pensare che dopo la morte di una delle due palme trentenni che popolano un pezzetto di verde nella mia casa, stessa sorte sarebbe toccata alla palma nana amata e coccolata da oltre trentacinque anni.
Ho cercato informazioni presso alcuni vivai e aziende fitosanitarie, ma nessuno sapeva darmi una risposta. L’unica deduzione era, che il punteruolo rosso avesse cominciato a distruggere anche le palme nane. Adesso, dopo il vostro articolo ho capito…. addirittura il primo caso è stato segnalato nel 2008. Allora mi preparo e mi rassegno a perdere quel pezzetto di paradiso, vittima della superficialità del Servizio fitosanitario regionale.
Nino Terranova, Trapani

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati