Accordo tra l'Agenzia beni confiscati e l'Università di Palermo

ROMA. Verrà firmato domani nella sede della prefettura di Reggio Calabria un protocollo d'intesa tra l'Università di Palermo, l'Agenzia nazionale per la gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e la procura nazionale Antimafia per lo svolgimento di attività tecnico-scientifiche e didattico-formative per gli anni 2010-13.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati