La Cgil: minacce a due impiegati coop a Ragusa

RAGUSA. Intimidazione  nei confronti di due lavoratori della cooperativa Rinascita a Ragusa che hanno ricevuto lettere anonime di minacce. Lo denuncia la Cgil
Il sindacato manifesta "la solidarietà ai lavoratori e alle loro famiglie, vittime di ignobili intimidazioni chiedendo  alle autorità di intervenire, con la  massima urgenza e con assoluta determinazione, per appurare mandanti e responsabili". "Si sollecitano tutti i livelli istituzionali e del movimento cooperativo - aggiunge una nota - ad adoperarsi per accertare la situazione della azienda ed assumere le necessarie misure di controllo, monitoraggio, intervento e difesa della legalità per ridare serenità e prospettiva alla vita e alla attività della azienda e dei lavoratori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati