Catanzaro, sei arresti per l'omicidio di un giovane

CATANZARO. Sei persone sono state arrestate dalla squadra mobile di Catanzaro in relazione all'omicidio di Nicola Duro, l'uomo di 26 anni ucciso la sera del 17 giugno nel capoluogo calabrese. I sei, appartenenti alla comunità rom della città, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, dell'omicidio. Secondo quanto si è appreso, tra loro, infatti, vi sarebbero presunti mandanti, esecutori e fiancheggiatori del delitto. Duro, incensurato, è stato ucciso con cinque colpi di pistola calibro 9x21 sparati da un uomo che lo ha atteso all' uscita di una rivendita di tabacchi.  Soccorso e portato in ospedale, Duro è morto poco dopo il ricovero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati