Arbitri, Collina responsabile delle designazioni Uefa

“Sarò il Chief refereeing officer e dovrò coordinare gli arbitri in Europa. Si tratta di un impegno notevole, visto che ci sono tante competizioni, dalla Champions League all'Europa League”

ROMA. Responsabile della commissione arbitrale dell'Uefa. E' questa la carica che Pierluigi Collina andrà a ricoprire. "Ho deciso di lasciare il mio  incarico da designatore perché ho ricevuto un incarico molto importante dall'Uefa e dal presidente, Michel Platini. Sarò il Chief refereeing officer e dovrò coordinare gli arbitri in Europa. Si tratta di un impegno notevole, visto che ci sono tante competizioni, dalla Champions League all'Europa League, alle competizioni europee per nazionali". Così l'ex designatore degli arbitri, Pierluigi Collina, ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a lasciare il suo incarico all'interno dell'Aia.
L'ex arbitro italiano, insieme al francese Batta e allo scozzese Dallas, è stato scelto per una mini commissione all'interno di quella tecnica dell'Uefa, composta da 11 membri, e avrà l'incarico di responsabile capo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati