Agrigento, denunciato un evasore totale

AGRIGENTO. La Guardia di finanza di Agrigento ha denunciato un evasore totale che ha sottratto al fisco imponibili per oltre due milioni di euro ed emesso fatture per operazioni inesistenti per oltre settecento mila euro. C.G., 44 anni, che opera in un comune della provincia, emetteva regolare fattura ai clienti - grosse società del settore della commercializzazione di vini nel Trapanese e nel Ravennate - omettendo di eseguire gli obblighi ai fini Irpef, Iva e Irap per circa 2 milioni 400 mila euro, ed emettendo fatture per operazioni inesistenti per circa 700 mila euro, allo scopo di consentire ai destinatari l'indebita deduzione del costo per il corrispondente importo e dell'imposta sul valore aggiunto per circa 140 mila euro. La Gdf ha passato al setaccio le operazioni effettuate per sei anni di imposta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati