Zamparini: "Biagianti? Se lo danno, me lo piglio"

Il presidente del Palermo, dopo la smentita di ieri, ammette l'interessamento per il centrocampista del Catania. E non risparmia lodi e applausi a Pastore

PALERMO. La trattativa è difficile, è vero. Ma il Palermo vuole Biagianti. Se non ci fosse neanche il gradimento da parte dei rosanero per il giocatore sarebbe un conto, ma le dichiarazioni rilasciate da Zamparini ai microfoni di Radio Radio vanno tutte verso un’altra direzione. «Biagianti? Se me lo danno, me lo prendo. Il problema è che il Catania non ama dare a noi i suoi giocatori. Noi, invece, non abbiamo nessun problema». Il numero uno rosanero parla anche di quello che potrebbe essere il prossimo acquisto firmato dal duo Sabatini-Zamparini. «Per Glik stiamo chiudendo», ha affermato Zamparini, che, però, sul giocatore polacco fa anche un’importante precisazione. «Glik andrà a rafforzare le seconde linee». Come a dire che il polacco non sarà il sostituto di Kjaer, e di conseguenza il Palermo non si fermerà qui per quanto riguarda il mercato in difesa. Poi il presidente parla di Budan. «Il croato sarà ceduto, perché ha un ingaggio troppo alto per fare la seconda linea a Palermo». Infine, una battuta sulle voci che vorrebbero il Flaco, Javier Pastore, titolare nel quarto di finale del mondiale tra Argentina e Germania. «Spero che non giochi. Mi spiace che Pastore stia avendo tutta questa visibilità. Se gioca contro la Germania, immagino già le difficoltà per trattenerlo e io voglio che resti tranquillo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati