Zamparini smentisce interessamento per Biagianti

Dopo le dichiarazioni di Lo Monaco, che ha parlato di un avvicinamento dei rosanero per il centrocampista, arriva l'indifferenza del presidente della società di viale Del Fante

PALERMO. Smentite, aperture e chiusure nette. La notizia di giornata è stata quella di un possibile interessamento del Palermo per il giocatore del Catania, Biagianti, uno dei pezzi pregiati del club etneo. Tante le voci che sono rimbalzate durante la giornata. A far scoccare la scintilla è stato l’amministratore delegato rossoblu, Lo Monaco. È  stato lui, infatti, a mettere in prima fila il Palermo tra le corteggiatrici per il centrocampista. Non ha chiuso le porte a una possibile trattativa neanche l’agente di Biagianti, Roberto La Florio. «Non vedo cosa potrebbe esserci di scandaloso in un trasferimento del genere, anzi. Il Palermo è una società con grandi obiettivi». Peccato, però, che proprio dalle parti di viale del Fante siano arrivate le secche smentite di Sabatini prima e Zamparini poi, che fanno pensare a quanto sia difficile fare andare in porto una trattativa già difficile da iniziare. «Con Lo Monaco ci siamo incontrati nei giorni scorsi e c’è stato solo uno scambio di apprezzamenti sulle squadre. Ma nessun interessamento per Biagianti. Anzi non capisco come sia girata una voce simile». Queste le parole di Sabatini, alle quali fanno eco quelle del presidente del Palermo, Zamparini. «Col Catania ci sono ottimi rapporti e già sono stati conclusi degli affari con loro. Ma non daremo mai sei o sette milioni per questo giocatore», ha affermato Zampa, riferendosi alle dichiarazioni dell’ad ctanese, Lo Monaco, che aveva detto di aver rifiutato un’offerta di sei milioni di euro per Biagianti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati