Wimbledon, eliminato Federer

La testa di serie numero uno del torneo sconfitto dal ceco Berdych in quattro set. Per la prima volta dal 2003 lo svizzero non sarà in finale

WIMBLEDON. Roger Federer deve dire addio a Wimbledon. Lo svizzero è stato battuto dal ceco Tomas Berdych ai quarti di finale con il punteggio 6-4, 3-6, 6-1, 6-4. Un colpo di scena che sa di clamoroso: lo svizzero aveva vinto sei degli ultimi sette tornei in terra inglese, e nel 2008 (quando vinse Nadal) era arrivato comunque in finale. In semifinale adesso Berdych, numero 12 del mondo e alla seconda semifinale di uno slam consecutiva, affronterà il serbo Novak Djokovic. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati