Nuovo obiettivo: André "Dede" Ayew

Il ghanese, figlio di Abedi Pelé, è il giovane sul quale Zamparini avrebbe messo gli occhi per il centrocampo

PALERMO. Si chiama André "Dede" Ayew, ed è lui l'oggetto del desiderio di Maurizio Zamparini. Lunedì scorso il presidente del Palermo aveva rivelato a Tgs di essere rimasto colpito da un centrocampista visto giocare al Mondiale e di averlo segnalato a Sabatini. Il calciatore in questione, come si legge sul Giornale di Sicilia oggi in edicola (30 giugno 2010) è proprio il ventenne ghanese, tra le rivelazioni del Mondiale. Esterno e trequartista, Ayew è il figlio di Abedi Pelé che ha giocato nel Torino tra il 1994 e il 1996. Il ghanese gioca in Francia, nell'Avignon, e le sue prestazioni in Sud Africa hanno fatto aumentare il numero delle pretendenti oltre che il costo del cartellino.
Dall'Argentina, invece, sembra certo il trasferimento in Sicilia di Santiago Garcia, terzino del Rosario Central. Il portiere Rubinho, invece, ha firmato ieri il contratto con il Chievo Verona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati