Mondiali, in Spagna cori per tutta la notte: "Villa-Villa-Maravilla!"

La festa dopo la vittoria contro il Portogallo, grazie a un gol dell'attaccante neo acquisto del Barcellona. Ai quarti gli iberici affronteranno il Paraguay

MADRID. La Spagna nella notte grida "Villa-Villa-Maravilla!" e di nuovo si sente vicina alla finale e al titolo mondiale dopo la vittoria contro il Portogallo della star del Real Madrid Cristiano Ronaldo, anche questa sera però surclassato nel duello privato all'interno della partita annunciato dai giornali con il bomber del Barcellona.  "Villa-Maravilla!" hanno urlato gli oltre 20mila tifosi assiepati davanti ai maxi-schermi installati a Madrid nella spianata dello stadio Bernabeu, e "Que maraVilla!" è il titolo che subito ha sbarrato la prima pagina del sito di As dopo il fischio finale della gara con il Portogallo. Il gol del centravanti del Barcellona ha scacciato la paure di una Spagna che, passato il trionfalismo iniziale, si era trovata improvvisamente in crisi di fiducia dopo la sconfitta all'esordio con la Svizzera e le prove poco convincenti con Honduras e Cile. Torna ora nei titoli dei giornali l'ottimismo nazionalista iniziale: "Lanciati verso il (titolo) Mondiale", strilla il sito di Marca, sottolineando che David Villa "ci fa sognare qualcosa di grande". "Obrigado (grazie in portoghese, ndr) Villa!" è il titolo di Mundo Deportivo, "Villa rilancia il sogno mondiale!", annuncia anche El Mundo, e Sport parla di una "importantissima vittoria", che apre alla Roja la strada verso le semifinali. Nei quarti l'avversario degli spagnoli sarà il Paraguay, un avversario - secondo la tv privata Telecinco - "meno forte di Cile e Portogallo", gli avversari battuti dalle Furie Rosse nelle ultime due partite. Villa è sulle prime pagine anche dei siti dei giornali portoghesi, che non nascondono la grande delusione per il risultato della partita, giocata con coraggio dai lusitani, malgrado la prova deludente del loro capitano Cristiano Ronaldo. "Villa distrugge il sogno del Portogallo", titolano Diario de Noticias e O Jogo, "Un solo gol, e il Portogallo è fuori dal Mondiale", fa eco Publico. I lusitani nelle prime tre partite del Mondiale finora non aveva subito nemmeno una rete. Ma, nonostante tutto, Correo da Manha scrive che il "piccolo" Portogallo "Torna a casa a testa alta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati