Otto minorenni della Milano bene arrestati per furto a Gardaland

VERONA. Otto minorenni, fra cui cinque figli di noti imprenditori e professionisti milanesi, sono stati arrestati per furto dai carabinieri a 'Gardaland' per aver rubato una ventina di zaini a loro coetanei all'interno del grande parco divertimenti.  I cinque ragazzi di buon famiglia avevano chiesto ai loro genitori come regalo per la fine della scuola, una delle più prestigiose di Milano, di passare una giornata a Gardaland - hanno raccontato loro stessi ai carabinieri in caserma - ma dopo aver provato alcune attrazioni tra le più emozionanti, come il 'Blu tornado' e 'Space vertigo', sono rimasti delusi e hanno pensato a qualcosa  di provare qualcosa di più forte: rubare degli zaini, così come avevano fatto alcuni loro amici, reduci da un raid la settimana precedente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati