Rapine in due banche nel Nisseno, arrestati quattro catanesi

CALTANISSETTA. Quattro catanesi sono stati arrestati da carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta in esecuzione di ordini di custodia cautelare perché ritenuti gli autori, a vario titolo, di due rapine commesse nel nisseno.
Cristian Angel Provenzano, di 19 anni, e Daniel Clemente, di 21, sono stati arrestati perché ritenuti gli esecutori dell'assalto, avvenuto il 18 gennaio scorso, all'agenzia della Montepaschi di Serradifalco. Il bottino fu di circa 7.000 euro. Alla loro identificazione gli investigatori sono giunti grazie alla comparazione delle loro impronte digitali lasciate in banca.
Salvatore Melia, di 22 anni, e Giovanni Trovato, di 20, sono stati arrestati, invece, per la rapina da 1.100 euro commessa il 2 settembre del 2008 nella filiale del Credito Siciliano di San Cataldo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati