Le strade di Palermo pulite dai volontari

Partita da piazza Torrelunga l'iniziativa dell'associazione Officina delle Idee: "Sensibilizzeremo la cittadinanza anche sulla raccolta differenziata"

PALERMO. E’ partito oggi da Piazza Torrelunga, nel quartiere Immacolatella-Sperone, un atto dimostrativo nei confronti dell’intera città che prende il nome di “PULISCI PALERMO”, a cura dell’associazione Officina delle Idee.
Armati di scope e sacchetti i volontari dell’associazionedi tutte le età hanno iniziato a ripulire le vie della città, iniziando, appunto, dalla periferia est. Giovani e meno giovani, ma anche interi nuclei familiari, si sono riuniti, e al grido di “Palermo è sporca la salvi chi può ” hanno iniziato a pulire.
“La nostra non è un iniziativa di protesta - commenta Danilo Dominici, responsabile dell’associazione - lasciamo ad altri i giudizi sulle responsabilità dell’emergenza rifiuti a Palermo e non partecipiamo al
concorso per i migliori slogan. La nostra - continua - è solo un’iniziativa di sensibilizzazione nei confronti di tutti i cittadini affinché, proprio in una situazione di emergenza, come quella che stiamo attraversando, tutti nel proprio piccolo, come diceva Padre Puglisi, possono far qualcosa”.
L’iniziativa, partita oggi, è destinata ad estendersi a tutti i quartieri della città, sensibilizzando anche sulla raccolta differenziata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati