Generazione Italia, Bocchino raccoglie consensi in Sicilia

Il deputato nazionale presenta a Palermo il nuovo movimento interno al Pdl: "Nell'Isola situazione politica complicata, ma noi abbiamo un alto senso di responsabilità"

PALERMO. "Generazione Italia in Sicilia ha la sua punta di diamante. Sicuramente è la regione in cui la nostra associazione politica è più forte più presente in Italia con autorevoli senatori e deputati regionali e nazionali". Lo ha detto il deputato nazionale del Pdl, Italo Bocchino, a Palermo per presentare Generazione Italia, il nuovo movimento interno al Pdl che ha già riscosso numerose adesioni in Italia e in particolare nella provincia di Palermo.
"La situazione in Sicilia è assai complessa - ha aggiunto - e il senso di responsabilità di Generazione Italia nell'ambito del Pdl Sicilia non l'ha resa ancora più complicata. Uno dei motivi per cui Generazione Italia fa una battaglia all'interno del Pdl è proprio perché notiamo nel nostro partito l'incapacità di decidere e trovare delle soluzioni per rispondere al meglio alle esigenze dei nostri elettori nei territori che governiamo".    
"La Sicilia - ha concluso - è lo specchio di questa situazione perché c'é un partito diviso in due con differenti correnti interne senza che mai i vertici nazionali abbiano voluto scegliere all'interno del partito o ricomporre i due gruppi: quello che ha come capocorrente Renato Schifani e l'altro che è guidato da Gianfranco Micciché di cui facciamo parte anche noi. Quest'ultima è un'area molto ampia e alla fine in politica dovrebbero essere i numeri a decidere. Se è così significa che la partita si è già giocata adesso spetta al vertice nazionale scegliere tra il buonsenso e i capicorrenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati