Dirigenti esterni alla Regione, quattro bocciati e tre salvi

Non confermati Zappia, Interlandi, Vernuccio e Monterosso. Ok a Barbagallo, Guizzardi, Palma. Chiesti altri documenti a Sparma

PALERMO. La giunta di governo presieduta da Raffaele Lombardo, nella seduta di ieri sera, ha affrontato il tema dei dirigenti esterni all'Amministrazione.   
L'esecutivo ha deliberato la conferma dell'incarico di Dirigente generale per Salvatore Barbagallo, al Dipartimento interventi infrastrutturali per l'Agricoltura e Maurizio Guizzardi al dipartimento per la pianificazione strategica in sanità, e di Romeo Palma quale Avvocato generale della Regione siciliana, mentre ha richiesto una integrazione della documentazione per Gianmaria Sparma, Dirigente generale del Dipartimento degli interventi per la pesca.     
Quattro, invece, i dirigenti generali non confermati nell'incarico. Si tratta di Mario Zappia al Dipartimento per le attività sanitarie e l'Osservatorio Epidemiologico, Rossana Interlandi al Dipartimento dell'Energia, Nicola Vernuccio, al Dipartimento attività produttive e Patrizia Monterosso al Dipartimento dell'Istruzione e della Formazione professionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati