Incidenti stradali, due morti nell'Agrigentino

Alfonso Cappello, 55 anni, ha perso la vita dopo uno scontro a Porto Empedocle. Diego Vinci, 72 anni, è deceduto dopo aver perso il controllo dell'auto sulla statale 123

AGRIGENTO. Due vittime in meno di 24 ore per incidenti stradali nell'Agrigentino. un uomo di 55 anni, Alfonso Cappello, di Porto Empedocle è morto dopo un incidente stradale verificatosi ieri nella zona dei lidi di Porto Empedocle. Cappello era a bordo del suo scooterone quando, per cause ancora in corso d'accertamento da parte della polizia, ha sbattuto contro una utilitaria, finendo per terra. Portato nel pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, l'uomo è deceduto nella notte.
Un anziano di Canicattì, Diego Vinci di 72 anni, è morto in un incidente stradale sulla statale 123 che collega Campobello di Licata con Ravanusa. Vinci, a bordo della sua Alfa Romeo, ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato contro un muro di cinta. L'anziano è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco ed è stato trasportato all'ospedale Barone Lombardo di Canicattì dove i medici lo hanno operato, ma il settantaduenne é morto durante l'intervento chirurgico. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati