Maltempo, nel Salento salvati tre diportisti

GALLIPOLI. Tre diportisti, di età compresa tra i 24 e i 39 anni, sorpresi ieri sera dal repentino cambiamento delle condizioni meteo marine con forte vento,  ingrossamento del mare ed onde alte 4 metri, sono stati tratti in salvo dai militari della Guardia Costiera di Gallipoli.  I tre ieri pomeriggio erano salpati dal porto jonico con una  piccola imbarcazione per una battuta di pesca subacquea. A circa un miglio dalla costa si sono trovati in difficoltà, non solo a  causa di un'avaria del motore, ma anche perché avevano dimenticato di portare i remi a bordo, con il natante alla  deriva, ormai prossimo ad impattarsi sulle rocce dell'isola di Sant'Andrea. Il pericolo è stato scongiurato perché la Sala Operativa della Capitaneria di porto ha immediatamente inviato sul posto il proprio battello pneumatico, il cui equipaggio, raggiunto il natante, ha provveduto a trasbordare i tre diportisti e a mettere in sicurezza lungo la costa sottovento l'imbarcazione per evitare che si infrangesse sugli scogli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati