Maltempo e inondazioni in Cina: 132 morti

PECHINO. Le piogge torrenziali che si sono abbattute sulla Cina meridionale causando inondazioni, crolli e frane hanno provocato finora almeno 132 morti. E' il nuovo bilancio stilato dai media cinesi secondo i quali i servizi meteorologici prevedono anche per oggi forti precipitazioni. In seguito alle inondazioni e alle frane, inoltre, almeno 86 persone risultano disperse, mentre un milione di abitanti hanno dovuto abbandonare le proprie case.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati