Rapine nelle farmacie a Palermo, fermata una banda

La polizia ha arrestato a Palermo uno dei componenti di una banda, specializzata in violente rapine ai danni di farmacie. A capo ci sarebbe un minorenne con alle spalle un "curriculum" di tutto rispetto.
In manette è finito Roberto Vizzini, 22enne, ritenuto responsabile, con il sedicenne (D.M.S. le sue iniziali), di due colpi commessi il 20 e 21 marzo 2008: le irruzioni nella farmacia Mandalà, di via Villagrazia e nella farmacia Randazzo di via Termini Imerese, alla quale si riferisce il filmato. L’uomo a volto scoperto nel video è Vizzini.

© Riproduzione riservata