Evasione fiscale da un milione a Modica

Nel mirino delle fiamme gialle é finita una ditta di infissi, sconosciuta al fisco

RAGUSA. Una maxi evasione fiscale operata su un importo di oltre un milione di euro è stata scoperta dalla guardia di finanza a Modica (Rg). Nel mirino delle Fiamme gialle é finita una ditta di infissi, sconosciuta al fisco.
L'attività d'indagine è stata condotta attraverso controlli incrociati nei confronti dei clienti della ditta nelle regioni del Nordest. Oltre 150 mila euro l'Iva evasa; omesso il versamento di ritenute fiscali per circa 60 mila euro.
Il titolare dell'impresa si serviva principalmente di polacchi, romeni, albanesi e tunisini. I lavori eseguiti venivano regolarmente fatturati ma, successivamente, il titolare "dimenticava" di adempiere agli altri obblighi contabili, compresa la presentazione della dichiarazione dei redditi.
Il responsabile è stato denunciato alla Procura di Modica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati