Palermo, Cammarata rinvia la giunta: "Tagli? Questione non semplice"

Il sindaco ha aggiunto: "Da considerare anche i minori trasferimenti che ci sono stati imposti dalla finanziaria"

PALERMO. Il sindaco Diego Cammarata ha deciso di rinviare la giunta convocata per questo pomeriggio “allo scopo - ha detto - di discutere con tutta l’attenzione che la situazione merita, i tagli che inevitabilmente andranno operati sul bilancio del Comune dopo la decisione del Consiglio comunale di eliminare il costo del servizio di pulizia, raccolta e smaltimento dei rifiuti dalla copertura della Tarsu, oltre ad abbassare percentualmente la copertura complessiva del costo del servizio, riducendo così di fatto le entrate del Comune. Dobbiamo dunque prendere atto che, oltre ai tagli che ci sono stati imposti dai minori trasferimenti decisi dalla finanziaria per il 2011 e per il 2012, anche per il 2010 vi sono tagli da operare a seguito della disposta riduzione delle entrate da parte del Consiglio comunale”. Il sindaco Cammarata ha rinviato la giunta ai prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati