Cavani spalla giusta per Forlan

L'attaccante del Palermo libera gli spazi per la punta dell'Atletico Madrid che segna due gol, firmando l'importante successo dell'Uruguay

PALERMO. Bene Cavani. Benissimo l’Uruguay, che ha battuto ieri sera 3-0 i padroni di casa del Sudafrica. La prova dell’attaccante rosanero non è stata scintillante, ma lascia intravedere dei buoni margini di miglioramento. La scelta del ct uruguaiano, Tabarez, di schierarlo accanto a Forlan e Suarez si rivela azzeccata, con il numero 7 rosanero e l’attaccante dell’Atletico Madrid, due volte Scarpa d’oro, che si sono sbattuti per l’intera partita, correndo a tutto campo.
Primo tempo col solito Cavani generoso, che ha corso spostandosi da destra a sinistra. Molto più incisivo nel secondo tempo, quando il Matador è riuscito anche a entrare nel vivo delle azioni d’attacco della formazione di Tabarez. In un paio di occasioni nel corso della secondo frazione, infatti, sviluppate dalla sinistra, prima da Suarez e poi da Forlan, Cavani ha sfiorato due volte il gol. Nel primo frangente a inizio ripresa, è stato bravo il difensore sudafricano, Masilela, a negare il gol a Cavani in una deviazione sottomisura. Nel secondo, invece, la punta rosa ha ciccato la deviazione. Due occasioni, però, che sono la prova di una sintonia crescente tra Cavani e gli altri compagni di reparto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati