Termini, evade fisco per 60 mila euro: denunciato pescivendolo

TERMINI IMERESE. La guardia di finanza di Termini Imerese ha denunciato un commerciante di prodotti ittici che, secondo i rilievi eseguiti, nel periodo 2007-2008 avrebbe omesso di dichiarare al fisco elementi positivi di reddito per circa sessanta mila euro, per un'evasione dell'Iva stimata dalle Fiamme gialle in 12mila euro. Secondo gli investigatori il commerciante per gli ultimi due periodi d'imposta non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi e avrebbe inoltre nascosto o distrutto la documentazione fiscale in suo possesso per evitare verifiche. Per questo è stato denunciato alla Procura per occultamento o distruzione delle scritture contabili obbligatorie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati