Martedì, 26 Settembre 2017

Cadavere trovato in una vasca irrigua a Vittoria

Indagini della polizia. Si tratta di un pakistano di 23 anni che lavorava col padre in un'azienda agricola. Ipotesi suicidio
Sicilia, Cronaca

RAGUSA. Il cadavere di un uomo, presumibilmente un extracomunitario, è stato recuperato la notte scorsa da una squadra dei vigili del fuoco in una vasca per l'irrigazione nelle campagne di Vittoria.
La vittima è un pakistano di 23 anni che lavorava insieme al padre in un'azienda agricola di Fondo Abate, a poca distanza dal luogo dove è avvenuta la scoperta del cadavere.     Secondo la polizia il giovane si sarebbe tolto la vita: sul corpo non sono stati infatti riscontrati segni di violenza e nulla lascerebbe pensare a una caduta accidentale.    
Gli investigatori stanno ascoltando il padre della vittima per avere una conferma circa l'ipotesi del suicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X