Agrigento, a rischio il corso di laurea in Giurisprudenza

Il presidente della facoltà ha confermato i dubbi espressi dagli studenti. E si teme che dopo possa toccare ad Architettura

AGRIGENTO. Le preoccupazioni espresse e l'allarme lanciato dagli studenti del Consorzio universitario nei giorni scorsi sembrano avere un fondamento. Il corso di laurea magistrale in giurisprudenza rischia di essere soppresso.La conferma è arrivata direttamente dal presidente di facoltà. E si teme che dopo possa toccare ad Architettura, mentre tante famiglie non possono permettersi di mantenere i figli fuori. Ulteriori approfondimenti sull'edizione cartacea della provincia di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi, 11 giugno 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati