Buche in strada ad Agrigento: maxi-risarcimento per un giovane

Il Comune dovrà pagare 50 mila euro a Francesco Intraia. Il figlio minorenne ha riportato gravi ferite dopo un incidente causato dall'asfalto dissestato

AGRIGENTO. Il Comune di Agrigento dovrà pagare quasi 50 mila euro come risarcimento danni al padre di un giovane minorenne gravemente ferito dopo un incidente causato dalle cattive condizioni del manto stradale. Lo ha stabilito il tribunale della città dei Templi. A beneficiare della somma sarà Francesco Intraina.
Maggiori dettagli sull'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola oggi (9 giugno 2010).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati