Sciacca, agitazione contro la carenza di vigili

SCIACCA. Il sindacato di polizia municipale Silpol di Sciacca ha proclamato lo stato di agitazione del personale per "protesta contro le gravi carenze di organico".
Secondo il Silpol a fronte di un fabbisogno di 90 unità, sono 52 gli agenti in servizio, e 34 di loro lavorano fuori dagli uffici, con mansioni diverse: non solo disciplina del traffico e rispetto del codice della strada, ma anche servizi di controllo ambientale, amministrativo e commerciale. Per il sindacato, che "non esclude uno sciopero", la situazione "é ormai insopportabile".
"Convocherò a breve le organizzazioni di categoria – ha annunciato l'assessore comunale al Personale, Alberto Sabella - in effetti occorre trovare le soluzioni per evitare l'emergenza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati