Prostituzione ad Acireale, convalidato sequestro club

CATANIA. Il gip di Catania ha convalidato il sequestro preventivo del club privato al quale nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia di Acireale avevano posto i sigilli per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Nell'operazione, il 31 maggio scorso, erano anche stati arrestati per furto di energia elettrica il presidente della società privata ed il suo vice, ai quali sono stati concessi gli arresti domiciliari. I due, insieme con il tesoriere del club, erano stati anche denunciati per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati