Cia Sicilia, Gurrieri resta presidente

PALERMO. La Cia siciliana in assemblea elettiva ha rinnovato i propri organismi dirigenti. L’assemblea, dopo avere approvato il nuovo Statuto, ha rieletto all’unanimità Carmelo Gurrieri che guiderà l’organizzazione siciliana fino alla fine del percorso dell’autoriforma organizzativa in cui la guida della Cia verrà consegnata ad un imprenditore agricolo.
L’assemblea ha eletto anche la Direzione che ha votato all’unanimità la proposta avanzata da Gurrieri per la vicepresidenza: Fabio Moschella, imprenditore agricolo del Siracusano, nella qualità di vicario, e Maurizio Lunetta, già componente della giunta regionale. La stessa direzione ha poi eletto la giunta regionale composta dal presidente regionale, dai vicepresidenti regionali, dai presidenti provinciali e dal presidente regionale dell’Anp-Cia, l’associazione regionale dei pensionati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati