Provincia di Caltanissetta, nel nuovo bilancio fondi per strade, scuole e servizi

Approvato il piano di spesa dell'ente per il 2010. Il presidente Federico: "Investimenti condizionati dalle risorse finanziarie limitate"

CALTANISSETTA. Approvato lo schema del bilancio di previsione della Provincia di Caltanissetta per il 2010. «Lo schema dell'atto da noi predisposto - spiegano il presidente Giuseppe Federico e l'assessore al ramo Enzo Insalaco - è fortemente condizionato dalle risorse finanziarie limitate rispetto ai compiti istituzionali assegnati alla Provincia, nonché dai limiti imposti dal patto di stabilità, che non solo impongono all'Ente di contenere la spesa corrente e non contrarre nuovi mutui per finanziare investimenti, ma non consentono un impiego totale dell'avanzo di amministrazione che si renderà disponibile a seguito dell'approvazione del rendiconto della gestione per l'esercizio 2009». La proposta di bilancio riporta un totale a pareggio tra entrate e spese di 63.778.751,64 euro di cui 33.646.953,14 per il finanziamento di spese correnti, con una contrazione delle stesse, rispetto all'esercizio 2009, di 3.441.778,21 euro (in termini percentuali la riduzione è stata di circa il 10 per cento). Priorità a strade, scuole e servizi. Sul Giornale di Sicilia del 6 giugno 2010 (edizione locale) una tabella con il piano di spesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati