Pallanuoto, sfuma il sogno del Telimar

La squadra di Occhione perde in casa contro la Promogest e dice addio alle speranze di tornare in serie A-2

PALERMO. Il sogno A2 del Telimar si infrange contro l'esperienza della Promogest Quartu Sant'Elena. I palermitani non riescono a tramutare in energia positiva la tensione accumulata durante la settimana e consegnano la promozione ai sardi, trascinati dal catanese Ordile. Finisce 8-6 per gli ospiti la gara 2 della finale play-off del campionato di serie B maschile di pallanuoto, giocata alla piscina comunale di Palermo.
La squadra del circolo dell'Addaura parte benissimo e trova il vantaggio con Campora, ma poi si perde e chiude il primo parziale sotto 1-3. Da lì in poi comincia un'altalena di reti e soprattutto di occasioni mancate che non consentono mai al team allenato da Occhione di raggiungere il pari. Il dato che la dice tutta sulla partita è quello delle superiorità numeriche: la Promogest ne sfrutta il 50%, il Telimar non ne approfitta nemmeno di una su undici. Un attimo di illusione quando Salemi sigla il gol del 6-6 subito annullato dagli arbitri per un sospetto fuorigioco nei due metri. Alla ricerca disperata del pari, Di Costanzo e compagni devono definitivamente arrendersi a 57 secondi dal termine quando Ordile mette dentro la rete che chiude i giochi. Finisce così una stagione in cui il Telimar avrebbe sicuramente meritato di più.

Telimar - Promogest Quartu Sant’Elena 6-8 (1-3; 2-1; 3-3; 0-1)
Telimar: Sansone, Totolici, Scafidi, Sambito 2, Salemi, Chianello, Nieves 2, Di Costanzo 1(r), Raimondo,  Calabrese, Sansone, Galioto, Campora 1. Allenatore: Gaetano Occhione.

Promogest Quartu Sant’Elena: Capuano, Campione 1, Martinotti, Grasso, Pagliara, Montaldo 1, Trebino 2 (1 r), Longoni, Cavallera 1, Matta, Ordile 3, Deidda, Galasso. Allenatore: Marcello Pettinau.
 
Arbitri: Calabrò e Scappini.

Note: Superiorità: 0/11 Telimar, 3/6 Promogest.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati