Furto di energia elettrica: coniugi arrestati a Palermo

PALERMO. Con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica i carabinieri hanno arrestato Salvatore Tinnirello, 51 anni, pregiudicato già sottoposto all'obbligo di firma alla polizia giudiziaria per altri fatti, e Rosaria Presti, 43 anni, entrambi domiciliati in via Tiro a Segno a Palermo. I coniugi avevano creato un sistema per allacciarsi alla rete elettrica per alimentare l'impianto del proprio appartamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati