Miccoli resta,Maccarone in cambio di Mazzotta

Il Palermo non avrebbe accettato le lusinghe arrivate dalla Premier League per l'attaccante salentino. Il terzino rosa potrebbe essere la parziale contropartita per arrivare alla punta del Siena

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Nonostante il fresco acquisto di Pinilla, resta in fibrillazione il mercato delle punte in casa Palermo. Mentre la società avrebbe rifiutato l'offerta inglese arrivata dal Birmingham per il capitano, Fabrizio Miccoli, si procede speditamente verso la chiusura di un'altra trattativa in entrata. Il nome è sempre quello di Massimo Maccarone. Ma sarebbe cambiata la contropartita tecnica da dare al Siena, società che detiene il cartellino di Big Mac, come si legge nelle pagine del Giornale di Sicilia di oggi, 4 giugno. Tramontata l'ipotesi di cedere Succi, infatti, la società bianconera sarebbe interessata  al terzino sinistro Mazzotta, quest'anno in prestito al Lecce in Serie B.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati