Ledesma: "Palermo? Sarei onorato"

PALERMO. "L'interesse di una società come il Palermo fa piacere, ma è ancora presto per parlare di mercato. Adesso il mio desiderio è quello di parlare con la Lazio per capire cosa vorrà fare". Dopo le parole di stima spese ieri dal presidente rosanero Maurizio Zamparini nei suoi confronti,  il centrocampista della Lazio, Cristian Ledesma, esce allo scoperto e fa il punto sulla propria situazione. "Le parole di Zamparini mi fanno piacere, ovviamente mi lusinga anche il fatto che mister Delio Rossi mi voglia a Palermo - ha spiegato Ledesma al sito reterete24.it - Io ho un ricordo eccezionale di Rossi,  è una persona che stimo tantissimo. Purtroppo non ci sentiamo da diverso tempo, ma lui sa quanto io gli sia legato. E' un allenatore che mi ha dato tanto e con cui ho un rapporto speciale". In attesa di un incontro col presidente della Lazio, Claudio Lotito, per pianificare il proprio futuro con la maglia biancoceleste, il centrocampista sudamericano si è detto comunque lusingato per il corteggiamento dei rosanero: "L'interesse di una società come il Palermo fa piacere, quest'anno ha fatto un campionato davvero straordinario. Detto questo, però, ancora è presto per parlare di mercato". "Al più presto incontrerò la società (probabilmente martedì prossimo, ndr) per valutare gli scenari futuri - ha concluso Ledesma -. In questo momento non penso alle squadre che sono interessate a me, per adesso il mio desiderio è quello di parlare con la Lazio per capire cosa vorrà fare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati