Gela, giovane dà fuoco al gazebo di un ristorante: arrestato

In carcere é finito Salvatore Sarchiello, di 19 anni. Sarebbe stato ripreso dalla telecamere del sistema

GELA. E' stato arrestato la notte scorsa dalla polizia a Gela un giovane accusato di avere incendiato il gazebo di un ristorante sul lungomare. In carcere é finito Salvatore Sarchiello, 19 anni. Il gip del tribunale di Gela ha convalidato l'ordine di custodia cautelare emesso dal sostituto procuratore Lucia Lotti. Sarchiello sarebbe stato ripreso dalla telecamere del sistema di videosorveglianza, sostengono gli investigatori, mentre appiccava il fuoco e poi si allontanava indisturbato. Il giovane aveva il volto coperto da un casco nero con visiera da motociclista. Gli inquirenti sono giunti a lui attraverso uno  studio fisionomico sul soggetto ripreso dai fotogrammi. Nella casa di Sarchiello è stato inoltre trovato un casco che corrisponde perfettamente a quello che indossava l'autore dell'incendio del gazebo del ristorante.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati