Sacco (Pdl): parco di Selinunte nel degrado

CASTELVETRANO. "Lo stato di degrado del parco archeologico di Selinunte è gravissimo". Lo afferma Santo Sacco, consigliere comunale del PdL di Castelvetrano. Il parco, istituito nel 1993, si estende per 270 ettari.  "I rovi in molti casi ricoprono parte dei templi - aggiunge -. La soprintendenza di Trapani dovrebbe curare meglio quest'area. Qui si mette in gioco il futuro turistico della nostra città. A rischio anche la salute dei visitatori e di quanti lavorano all'interno di questo sito. Se non verrà fatto qualcosa al più presto per ripristinare i luoghi mi incatenerò davanti all'ingresso del parco archeologico".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati