Regione, i precari protestano in piazza

Centinaia di lavoratori degli enti locali stanno manifestando davanti l'albergo delle Povere, a Palermo, dov'è in corso una riunione convocata dall'assessore al Lavoro Lino Leanza

PALERMO. Centinaia di lavoratori precari degli enti locali stanno manifestando davanti l'Albergo delle Povere, a Palermo, dov' è in corso una riunione convocata dall'assessore regionale al lavoro, Lino Leanza, alla quale partecipano, oltre  al presidente della Regione, Raffaele Lombardo, decine di sindaci e amministratori dei comuni siciliani. Il governo della Regione, assieme ad amministratori e deputati di tutti i partiti, sta cercando una soluzione da concordare con il ministero dell'Economia per ottenere una deroga al patto di stabilità, senza la quale gli enti locali non potranno rinnovare i contratti a termine di circa 22.500 precari. Davanti l'Albergo delle Povere i manifestanti hanno affisso striscioni e cartelli e rivendicano la salvaguardia dei posti di lavoro. Il portone del palazzo è presidiato da decine di poliziotti e gli agenti della Digos stanno governando la protesta. Per domani Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno annunciato una manifestazione dei precari a Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati